martedì 11 settembre 2007

Il Tiglio - Montemonaco






Lunedi 3 settembre io e maritino abbiamo fatto una bella passeggiatona sulla cima della Sibilla, bellissimo il paesaggio e il panorama, ma all'ora di pranzo che fame e siamo approdati qui!



Il ristorante all’esterno è la classica trattoria montana con mattoni, semplice caseggiato, ma appena apri la porta trovi tovaglie in lino, posateria e piatti per nulla da trattoria, il servizio infatti è molto attento, da ristorante di livello. La cucina è basata sul territorio, ma rivisitata, il prezzo è quasi incredibile, menu degustazione 25 euro, con 2 antipasti 2 primi 2 secondi e il dolce, la carta dei vini per ora è incentrata su proposte marchigiane, con dei ricarichi quasi inesistenti, noi dalla carta abbiamo scelto un Brecciarolo Velenosi del 2004 a 10 euro. Arriva al tavolo il cestino del pane, con bianco, ai cereali, un pezzetto di focaccia e una crocchetta di parmigiano, simpatica l’idea di versare dell’olio (presente anche una carta di oli) nella ciotolina per la degustazione è molto simpatica (ottimo olio dell’azienda Velenosi). Il primo antipasto consiste in 3 fette di prosciutto fatto da loro, buonissimo, lavorato tipo culatello accompagnato da insalata di orzo e due fettine di salame. Il secondo antipasto è molto gustoso, una specie di parmiggiana di ricotta con funghi porcini, segue anche un assaggio di lenticchia con mozzarella di bufala, buonissima la lenticchia un po’ meno la mozzarella (provenienza Amatrice), io salto uno dei primi, anche se invitante, tagliatelle racchiuse sotto un bel cappello di porcino con ragu di cinghiale, l’altro primo invece è delizioso, consiste in 4 tortelloni con sfoglia sottilissima ripeni di ottimo macinato. I secondi sono: delle deliziose costatine di maiale con pomodorini, uvetta e pinoli e una piccola grigliata, il dolce semplice, ma gustoso, una coppa di crema con cioccolato fuso sopra e biscotti al cacao sbriciolati. Il conto 64 euro
2 menu degustazione 50
Una bottiglia di vino 10
1 acqua 2
1 bicchiere di passito 2
1 caffè offerto
Chiacchierata finale con lo chef molto simpatico e disponibile, visita alla piccola cantina dei vini con annessa cantina dei salumi, da cui siamo usciti con un pezzo di buonissimo lardo stagionato in semi di ginepro e foglie di alloro che il gentilissimo padrone di casa ci ha voluto donare. Davvero un piccolo gioiello da tenere in considerazione se si fa una gita sui Sibillini



AGRITURISMO IL TIGLIO
Località Isola di San Biagio
63048 Montemonaco (AP) Tel. 335.8006190 - 0736.856168



6 commenti:

Anonimo ha detto...

confermo tutto è veramente una trattoria da 10 e lode ho avuto l'onore di di degustare i piceri della tavola aime.....questo è un peccato di gola? HO DETTO AL CAMERIERE ciao da claudio di perugia.

raissa79 ha detto...

Ciao Claudio, ho trovato Il Tiglio davvero una bella scoperta! Spero che chi passa da quelle parti possa deliziarsi un po' come noi!

Anonimo ha detto...

Aprendo gli occhi alla mattina e vedendo che era una bellissima giornata di sole ho espresso il desiderio di andare a fare una passeggiata in montagna. I monti sibillini distano da casa mia una 30 di Km, ma prima di partire mi sono ricordata che una mia amica mi aveva parlato molto bene di una Trattoria in cui lei non era ma andata ma di cui aveva sentito molte lodi." Vai e poi mi racconti" mi disse. Io ci sono andata e ancora me la sogno.
L'ambiente così fuori dal genere trattoria, la disponibilità e la grazia del personale hanno reso il pasto sereno, le pietanze erano suberbe. Erano porzioni da degustazione e davvero ottime. Ci ritornerò sicuramente. Paola da Ascoli Piceno.

raissa79 ha detto...

Paola grazie per aver visitato il mio blog! Sono contenta che hai conosciuto Il Tiglio, sono proprio belle le nostre montagne, mi mancano molto le nostre dolci colline ascolane!

Anonimo ha detto...

Mi dispiace ma io non la penso così io quando vado in montagna voglio essere trattato da montanaro e non da principe.A me piaceva piu' com'era una volta e cioe' magnare casereccio abbondante bagnato da ottimi vini della casa che ne abbiamo a bizzeffe senza andare a cercare chissa' cosa
Spero di non offendere nessuno e' solo un mio modo di vivere la montagna CIAO

Anonimo ha detto...

[url=http://www.ukgamingstore.co.uk/]gaming computer[/url]

[url=http://www.ukgamingstore.co.uk/intel-core-i5-gaming-computers]intel core i5 gaming computer uk[/url]

[url=http://www.ukgamingstore.co.uk/intel-core-i7-gaming-laptops]intel core i7 gaming laptop uk[/url]

[url=http://www.ukgamingstore.co.uk/gaming-mouse-pads]gaming mouse pads[/url]