mercoledì 9 maggio 2007

Frittata al forno



Si sa mi piace la cucina leggera, ma saporita e questa frittata è un buon compromesso. Non amo le uova sode, in camicia ecc...insomma il sapore forte di uovo mi disturba, ma quando le uova me le dà fresche la nonna è un peccato non inventarsi qualcosa per mangiarle, ieri sera dopo lo spinning ci stavano bene queste sane proteine! Mio marito ha raccolto il primo carciofo dal suo orticello, l'ho pulito (era un po' pelosetto...ma una pecca perdonabile) e messo in un pentolino a lessare, ho preso una cipolla, l'ho tagliata e cotta al microonde, nel frattempo ho sbattuto 3 belle uova con un po' di sale, un pizzico di formaggio e un cucchiaio di latte. Appena cotto, ho raffreddato sotto l'acqua fredda il carciofo, tagliato a piccoli pezzi e adagiato in una ciotola da forno, ho aggiunto le cipolle e due foglione di bieta lessata e tagliata, ho versato sopra le uova sbattute e messo in forno a 180° per 15-20 min circa! Era buonissima e leggera!


Ingredienti:
3 uova
1 carciofo
1 cipolla
1 un po' di bieta (o verdura a piacere)
sale e un pizzico di parmigiano (anche un po' di pepe se piace)




3 commenti:

Tulip ha detto...

Piacciono molto anche a me le frittate al forno....
ma anche tutte le altre forme per cucinare le uova a dire la verità!!

:)

baci e buona giornata!

raissa79 ha detto...

Si ma tu sei più brava di me e magari inventi qualcosa di speciale...io conosco solo questo modo per mangiare le uova, purtroppo non mi piacciono molto!

Tulip ha detto...

io invento???

quasi mai!!


comunque sei ufficialmente invitata al meme del vino!!

:)