lunedì 12 febbraio 2007

Pagnotta con farina integrale



Finalmente ho rifatto il pane...scuola Fermenti, però impasto diretto, cioè senza biga iniziale con 20 ore di lievitazione, ma ho impastato tutta la farina e l'acqua, ho fatto lievitare circa 3 ore e infornato. La farina che ho usato l'ho comprata a Castelrotto (Bz) nella mia ultima settimana bianca a dicembre. Ho usato solo quella senza tagliarla con farina bianca, solo integrale, quindi l'impasto è risultato un po' più duretto, meno "alveolato" e sicuramente piuttosto compatto.





Dosi:


farina integrale 560 grammi
acqua 340 ml circa
25 grammi di lievito di birra (molto per via dell'impasto diretto)
un cucchiaino abbondante di sale
in forno statico a 200° per 30 min e ventilato per altri 10.
Ho impastato tutto col mio amico ken, ho lasciato lievitare 2 ore e mezzo nella ciotola, poi ho formato la pagnotta, l'ho lasciata lievitare ancora per un'ora circa sul piano bagnandola in superficie, dopodichè l'ho capovolta (parte bagnata sotto) e ho inciso col coltello la parte superiore formando una specie di quadretti...e questo è il risultato! Era buono, anche se lo preferisco meno compatto.

2 commenti:

Francesca ha detto...

un pane 100% integrale bello! Mi verrebbe volgia di tistarne le fette per mangiarle a colazione. Belle le tue ricette Ciao!

raissa79 ha detto...

Grazie Francesca, leggo solo ora il tuo commento! Bello anche il tuo diario!